49° Incontro di studi Acli 2016

49° Incontro di studi Acli 2016

49° Incontro di studi Acli 2016.49° Incontro di studi Acli 2016

L’annuale Incontro di studi Acli si terrà quest’anno a Roma, il 16 e 17 settembre. “Passione popolare. La persona, le Acli, il popolo: la democrazia scritta e quella che scriveremo” è il tema scelto per la due giorni romana che invita alla riflessione sul rapporto fra popolo e democrazia e sulla dimensione popolare della presenza delle Acli nei territori. Essere popolare, come si legge nel manifesto dell’Incontro, vuol dire per le Acli essere in sintonia con le persone, essere capaci di comunicare con loro e interpretare i loro bisogni. In questo senso,

le Acli sentono il bisogno di valorizzare la dimensione popolare

per rafforzare la propria azione al servizio dei lavoratori, dei cittadini, delle famiglie che manifestano ogni giorno dei bisogni.

 

Il programma delle giornate è consultabile e scaricabile all’indirizzo www.acli.it. Per partecipare è necessaria l’iscrizione e il pagamento della quota di partecipazione entro il 26 luglio 2016.

Fonte: www.acli.it

49° Incontro di studi Acli 2016

facebooktwitter
Previous Sardegna, lavoratori domestici: più 2571 occupati nel 2015
Next “Sardegna, Mediterraneo, Europa: nuovi processi di integrazione”

Ti potrebbe piacere anche...

Notizie dalle Acli Nazionali

Bando 2015 per la ricerca delle idee

Le Acli Nazionali propongono per il secondo anno consecutivo il Bando per la ricerca delle idee finanziato con 100.000 euro dei fondi 5×1000 destinati all’associazione. “Siamo contenti di proseguire e investire in

Notizie dalle Acli Nazionali

Ad Arezzo l’Incontro di Studi Acli 2015

“Giustizia e Pace si baceranno. Ridurre le disuguaglianze per animare la democrazia”. È questo il titolo dell’Incontro nazionale di studi 2015 delle Acli che si svolgerà ad Arezzo dal 17

Notizie dalle Acli Nazionali

Il Presidente Bottalico in visita in Sardegna

Il Presidente Bottalico in visita in Sardegna. E’ una visita breve ma intensa e ricca di appuntamenti quella di Gianni Bottalico in Sardegna. Arrivato nell’isola nel pomeriggio del 10 dicembre, infatti, il