Corsi IeFp: prorogate le iscrizioni e nuova figura disponibile

Corsi IeFp: prorogate le iscrizioni e nuova figura disponibile

Corsi IeFp: prorogate le iscrizioni e nuova figura disponibile

Sardegna Sapere s.r.l, agenzia formativa delle Acli, insieme a Ial Sardegna, Isforcoop e Iannas, ha riaperto le iscrizioni ai corsi triennali gratuiti per i ragazzi da 14 ai 17 anni con docenti qualificati e in aziende specializzate.

Sono tre le figure per le quali si può fare domanda entro il 30 gennaio 2017:

  • Operatore della ristorazione – Servizi di sala e bar
  • Operatore del benessere – Indirizzo estetica 
  • Operatore della trasformazione agroalimentare – Lavorazione carni

Fino al 20 febbraio 2017, invece, si può fare domanda per una quarta figura:

  • Operatore ai servizi di vendita

I corsi fanno parte dei “Percorsi triennali di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP)” promossi e sono finanziati dalla Regione Sardegna nell’ambito del Programma Operativo Regionale – FSE 2014-2020.

Per informazioni e iscrizioni si può visitare il sito internet dedicato ai corsi.

iannas  sardegna-sapere isforcoop logo_ial

Corsi IeFp: prorogate le iscrizioni e nuova figura disponibile

facebooktwitter
Previous Opportunità per imparare un mestiere: ecco i corsi gratuiti IeFp
Next A Cagliari la presentazione del libro "Diario di Sarajevo"

Ti potrebbe piacere anche...

Notizie dalla regione

Reddito di inclusione. Apprezzamento dell’Alleanza contro le povertà per la delibera regionale

Reddito di inclusione. Apprezzamento dell’Alleanza contro le povertà per la delibera regionale. Le linee guida della Giunta Regionale sui criteri e le modalità per la ripartizione degli stanziamenti e le

Notizie dalla regione

“Salut!”. Perché prevenire è meglio che curare

“Salut!”. Perché prevenire è meglio che curare Dopo gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno, grazie al co-finanziamento del Comune di Cagliari – Servizio delle Politiche sociali, prosegue anche per

Notizie dalla regione

Referendum 17 aprile: le Acli nel Comitato “Vota sì per fermare le trivelle”

Referendum 17 aprile: le Acli nel Comitato “Vota sì per fermare le trivelle”. Le Acli fanno parte del Coordinamento delle associazioni della Sardegna “Vota sì per fermare le trivelle” che promuovono