Corso di lingua rumena e sportello di ascolto “Mai aproape de Romania”

Corso di lingua rumena e sportello di ascolto “Mai aproape de Romania”

Corso di lingua rumena e sportello di ascolto “Mai aproape de Romania” alle Acli provinciali di Cagliari.

Il corso di lingua e cultura rumena sarà tenuto da una docente madrelingua, avrà una durata di 20 ore e si terrà presso i locali della sede provinciale delle Acli, in viale Marconi 4 a Cagliari – primo piano. Le lezioni inizieranno non appena sarà raggiunto il numero minimo di partecipanti e si svolgeranno ogni giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle 16.

«L’idea di proporre questo corso nasce dalla necessità di far conoscere e diffondere l’identità culturale e linguistica del popolo rumeno,» racconta il Presidente delle Acli provinciali di Cagliari, Mauro Carta «ma soprattutto dall’importanza che viene riconosciuta allo studio delle tradizioni, dei costumi e degli aspetti socio-economici di questo Paese. La presenza dei rumeni nell’Isola è, infatti, molto significativa: il 30% degli immigrati, costituito da oltre 13 mila cittadini rumeni, ha deciso di vivere e lavorare nella nostra regione. In questi ultimi anni, inoltre, sono stati attivati tanti progetti e diversi rapporti di cooperazione con la Sardegna e sono nate in Romania tante attività produttive gestite da imprenditori sardi».

Il giovedì mattina, su appuntamento, sarà attivo invece lo sportello “Mai aproape de Romania” – “Più vicino alla Romania”, il nuovo servizio gratuito di supporto alle persone di nazionalità rumena e a coloro che volessero avere delle informazioni per lavorare, aprire un’impresa o studiare in questo paese.

Per informazioni sul corso contattare la segreteria organizzativa al n. 070/43039 o all’indirizzo di posta elettronica acliprovincialicagliari@gmail.com.

Per gli appuntamenti per lo sportello si può telefonare al numero  3247965721.

Corso di lingua rumena e sportello di ascolto “Mai aproape de Romania”

facebooktwitter
Previous Spazi di Ascolto, orientamento e sostegno alla portata di tutti
Next Un piano triennale per il contrasto delle povertà in Sardegna

Ti potrebbe piacere anche...

Notizie dalla regione

Analisi dei flussi migratori e dello spopolamento in Sardegna

Ogni anno il Crei Acli, in collaborazione con Acli Sardegna, Acli Cagliari e Iares, diffonde i dati annuali sui flussi migratori della Sardegna. Venerdì 29 gennaio 2016 alle ore 18, in

Notizie dalla regione

La Sardegna in piena emergenza demografica

Ogni anno l’8 agosto si celebra la festa dell’Emigrato. Una ricorrenza, questa, che in Sardegna negli ultimi tempi si è riattualizzata nei contenuti e significati a causa del rinnovato e

Notizie dalla regione

Aggiornamenti dai circoli

Aggiornamenti dai circoli. L’estate è alle porte ma le Acli non vanno in vacanza. Sono ancora tante le iniziative promosse dai circoli nei territori. Ogni giorno un’attività si conclude e un’altra è subito