Bullismo e cyberbullismo. Training 2.0

0
7
Un percorso psicologico e giuridico gratuito rivolto ai genitori di figli/e vittime di episodi di bullismo/cyberbullismo di età compresa tra i 9 e i 12 anni. Le attività si svolgono nell’ambito del Punto Famiglia Acli.

Bullismo e cyberbullismo, due fenomeni di cui la stampa negli ultimi anni si è occupata in maniera assidua, rilevandone la loro drammaticità tra preadolescenti e adolescenti.
In base ai Report 2015 dell’Istat è emerso, con riferimento al bullismo, come in Italia oltre il 50% degli 11/17enni hanno subito qualche episodio offensivo, non rispettoso o violento da parte di altri ragazzi o ragazze nei 12 mesi precedenti; il 19, 8 % è vittima assidua, mentre solo il 9, 1 % degli atti viene posto in essere con cadenza settimanale.
Per quanto riguarda il cyberbullismo tra i ragazzi che utilizzando internet/cellulari solo il 5, 9 % denuncia di aver subito ripetutamente azioni vessatorie tramite l’utilizzo di SMS, E-MAIL, CHAT e social network. Si è rilevato come la percentuale più alta di vittime di cyberbullismo siano le ragazze con dati pari a 7, 1 % contro 4, 6 % dei ragazzi.
Focalizzando l’attenzione verso la Regione sarda si può affermare che, in base ai dati Istat 2014, i ragazzi e le ragazze tra 11/ 17 anni il 12,4 % subiscono comportamenti aggressivi una o più volte al mese, il 36, 8 % qualche volta all’anno e il 50,86 % mai.
Per quanto i dati emersi non siano allarmanti è comunque necessario fare chiarezza su tali tematiche, fornendo in questo modo degli strumenti conoscitivi finalizzati ad inquadrare, seppur in maniera generale, le eventuali problematiche che si potrebbero configurare per i genitori di figli e figlie vittime atti di bullismo e cyberbullismo.

OBIETTIVO
L’obiettivo del percorso è quello di aumentare le risorse interne ed esterne ai genitori, utili a quest’ultimi ad affrontare gli eventi familiari critici inerenti il tema trattato.

DESTINATARI
I destinatari del percorso sono genitori di figli/e vittima di episodi di bullismo/cyberbullismo di età compresa tra i 9 e i 12 anni, fascia di età che include il delicato passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria di primo grado.

ATTIVITA’
Il percorso è strutturato in 6 incontri realizzati da Nicoletta Serra, Psicologa Psicoterapeuta e Federica Balconi, Dott.ssa in Giurisprudenza. Ciascun incontro avrà una durata di 1h e 30.

RISULTATI ATTESI
1. migliorata conoscenza dell’argomento affrontato
2. migliorata conoscenza di sé e dei propri vissuti
3. migliorata conoscenza degli aspetti legali
4. migliorati strumenti di gestione di situazioni problematiche inerenti la tematica trattata

Gli incontri si terranno il martedì pomeriggio dalle 18.30 alle 20 nella sede Acli di Viale Marconi 4 a Cagliari. La data di inizio sarà stabilita una volta completato il gruppo dei partecipanti.

Il percorso è gratuito ma per ragioni assicurative è richiesta la tessera Acli. Per maggiori informazioni e per le iscrizioni contattare la segreteria al numero 07043039 o alla mail acliprovincialicagliari@gmail.com

10 settembre 2019

Facebooktwitter