Ritorno volontario assistito: un incontro per spiegarne il funzionamento

126

Il Ritorno volontario assistito (RVA) è la possibilità di ritorno offerta ai migranti che non possono o non vogliono restare nel Paese ospitante e che desiderano, in modo volontario e spontaneo, ritornare nel proprio Paese d’origine e necessitino di sostegno economico e organizzativo. La misura è attuata dal Governo italiano in favore dei cittadini extracomunitari da oltre un decennio, attraverso l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) ma che in tanti ancora non conoscono.

Domenica 10 giugno, alle ore 10, si terrà nella nostra sede di Viale Marconi n. 4 a Cagliari un incontro divulgativo di questo programma. Durante l’incontro saranno spiegati i riferimenti legislativi, i destinatari della misura e le modalità di funzionamento.

Terranno la sessione informativa: Francesca Tatti, in qualità di Regional  Focal point per la rete Re.V.Ita  (Rete ritorno volontario Italia) e Cristina Balata, Regional Cousellor per l’OIM (Organizzazione internazionale per le migrazioni). Saluti e introduzione: Mauro Carta, Presidente delle Acli di Cagliari.

L’incontro è aperto a tutti gli interessati.

23 maggio 2018

Facebooktwitter