Seminario sugli impatti della cooperazione internazionale allo sviluppo nel settore sanitario

142

Ragazzi congolesi

Mercoledì 26 marzo alle ore 10 nella sala Polifunzionale del Parco di Monte Claro a Cagliari, in Viale Cadello 7/b, si terrà il seminario “La cooperazione internazionale allo sviluppo nel settore sanitario”, organizzato da Ipsia Sardegna (Istituto Pace Sviluppo Innovazione ACLI). Insieme ai referenti della Regione Sardegna – Servizio Affari internazionali – e alle associazioni che si occupano di cooperazione internazionale allo sviluppo, i partecipanti avranno modo di confrontarsi sugli impatti che la cooperazione ha avuto, in passato, e potrebbe avere, in futuro, nel settore sanitario.

L’incontro sarà, inoltre, un’importante occasione per raccontare un anno di progetto sulla sensibilizzazione e prevenzione dell’AIDS in Sardegna e nella Repubblica Democratica del Congo.
Il progetto, realizzato in paternariato da Ipsia Sardegna, Provincia di Cagliari, Alasco, Amici di Padre Martinien, Eurocontact srl, è stato cofinanziato dalla Regione Sardegna attraverso la L.r.19/96 che promuove progetti di cooperazione decentrata.

Grazie alla preziosa collaborazione con la Lila Cagliari si avrà modo di parlare dell’attività di sensibilizzazione e prevenzione dell’AIDS realizzata nelle scuole, di approfondire il tema e di promuovere gli strumenti per la prevenzione.

Sono previsti altri interventi di associazioni e organizzazioni non governative che portano avanti progetti di cooperazione nel settore sanitario.

L’ingresso è libero e sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Per informazioni:

ipsia.sardegna@gmail.com

roberta.farci@provincia.cagliari.it

Facebooktwitter