Spese veterinarie

705

Fisco Oggi-La Posta

Posso detrarre le spese veterinarie sostenute nel 2014 per la cura del cane del mio compagno?In caso positivo, di che documentazione ho bisogno?
Morena C.

Sono detraibili dall’Irpef le spese veterinarie sostenute per la cura di animali legalmente detenuti a scopo di compagnia o per pratica sportiva fino a un massimo di 387,34 per anno di imposta, limitatamente alla parte che eccede 129,11 euro ( articolo 15, comma 1, lettera c-bis, del Tuir). La detrazione spetta al soggetto che ha sostenuto la spesa, anche se non proprietario dell’animale (circolare 55/2001, paragrafo 1.4.2). A tal fine, è necessario essere in possesso della fattura emessa dal professionista e degli scontrini relativi all’acquisto del medicinali prescritti.

risponde
r.fo.

pubblicato Giovedi, 11 Giugno 2015

Facebooktwitter